Fobie specifiche

L’irrazionalità e la paura di perdere il controllo delle proprie facoltà mentali quando ci troviamo in una situazione specifica (per esempio in ascensore, nel pullman, paura della perdita di controllo di fronte a un animale e fare una figuraccia di fronte agli altri e nei confronti di sé stesso). La risposta automatica a queste esposizioni è di tipo ansioso ed immediato. La situazione genera automaticamente e senza pensarci la paura. Le convinzioni irrazionali per una specifica situazione, alimentano, costruiscono e rinforzono le paure rispetto alla situazione. Quando viene compromessa la vita dell’individuo e interferisce in modo significativo in molteplici aspetti della sua vita personale, sociale e lavorativa, è auspicabile un intervento psicologico.
Nelle fobie specifiche è importante indagare su qual’è lo stimolo che elicita la paura: per esempio non è il dentista che mi genera paura, ma la paura di soffocare, pensando agli strumenti e alle mano del dentista nella mia bocca. Questa paura è riconducibile a sensazioni primitive, in questo caso il soffocamento.


Designed & Developed by Digiting srls